A-Z Press è una società di servizi nata dall’unione di una passione comune e differenti competenze legate al mondo della musica, dell’arte, della cultura, del turismo e dell’enogastronomia, italiana ed estera.

A-Z Press crew

Davide Grandi

Figlio di Marino Grandi, uno dei massimi esperti di blues in Italia, assiste sin da piccolo a concerti storici in Italia e in Europa e nel 1982, partecipa indirettamente alla nascita a Milano della rivista Il Blues. Diviso tra l’Astrofisica Particellare presso l’Università di Milano Bicocca, e lo sport, in particolare il Karate, non abbandona il blues, con l’avventura dell’European Blues Union, di cui nel 2017 viene eletto presidente dell’EBU, e la società A-Z Blues, fondata assieme a Lorenz Zadro, e Antonio Boschi, con l’obiettivo ambizioso di lavorare sulla comunicazione e promozione della musica afroamericana in Italia.

Antonio Boschi

Grafico di professione e grande appassionato di musica e di arte. Titolare dell’agenzia WIT Grafica & Comunicazione ha all’attivo l’ideazione e l’organizzazione di alcuni festival, tra cui il Rootsway premiato nel 2009 come migliore a livello europeo. Redattore della rivista Il Blues ha all’attivo una collaborazione con Visit USA Italy oltre ad essere uno dei soci di A-Z Blues. Autore del libro “Blues Pills e altre storie” e del programma radiofonico “Down By The River” su Mikroradio.

Lorenz Zadro

Chitarrista, autore, produttore e direttore artistico e divulgatore musicale. In qualità di sideman e produttore artistico interviene e collabora in diversi progetti, spesso a fianco di artisti nazionali e internazionali. Dal 2010 è fondatore e presidente dell’associazione culturale Blues Made In Italy e dal 2015 socio-fondatore di A-Z Blues e A-Z Press. In veste di chitarrista e produttore, partecipa alla pubblicazione di oltre trenta dischi. Collabora e scrive per le riviste “Il Blues”, “Magazzini Inesistenti” e “La Notizia”. Nel 2019 per Arcana Edizioni pubblica il libro “Blues Pills e Altre Storie” e in gennaio 2020 pubblica l’album “Blues Chameleon”.

Sara Bao

Music blogger e appassionata promotrice culturale, collabora da tempo con diverse realtà del mondo culturale come social media manager, ufficio stampa e booking manager. È titolare di Baoblog – Rocknroll398, sito dedicato alla musica e scrive per la storica rivista Il Blues Magazine e Mescalina. Nel 2020 pubblica il libro “Voodooblues – Il misterioso caso di Robert Johnson e avvia un suo programma radiofonico presso Radio ADMR Chiari.

Tommaso Bronzato

Neolaureato in Giurisprudenza presso l’Università di Trento, ma dato il suo animo creativo ed eclettico vede i suoi interessi eccedere l’ambito del diritto. Da sempre appassionato di musica, elemento che ricopre un ruolo centrale nella sua vita sin dai tempi del Liceo, trascorre le giornate a colpi di basso elettrico, locali di musica live e concerti. Tra le altre passioni ha quella per la natura e l’ambiente e dal 2018 prende parte dell’associazione naturalistica “Valle Brusà“. E’ collezionista di graphic novel e giocattoli anni ’80-’90, ai quali dedica con passione ricerca e studio. Da settembre 2020 inizia la sua avventura e collaborazione con A-Z Press, alla ricerca di nuovi talenti nel panorama musicale Indie e Rock italiano.