Agenzia di comunicazione per eventi legati a musica, festival, manifestazioni, viaggi, cultura, enogastronomia

TOPOLINO BLUES: UNA NUOVA AVVENTURA DEL CELEBRE PERSONAGGIO DI WALT DISNEY

Il numero 3381 di Topolino uscito in edicola lo scorso 9 settembre è una lettura ghiotta per tutti gli appassionati di blues. La prima storia in cui ci si imbatte sfogliando il fumetto s’intitola “Il ritorno del bluesman” e vede protagonista Topolino giramondo che viaggia fino in Louisiana per realizzare un reportage.

Nella profonda Bayou, tra alligatori e musica in ogni dove, Topolino cerca materiale per scrivere il suo nuovo articolo, ma non è una gita tutta rose e fiori come ben ci dimostra l’incipit.
«Il mio viaggio in Louisiana era partito male, fra caldo afoso e paludi!».

Topolino di Walt Disney in una nuova avventura blues

Un’avventura densa e adrenalinica, tra spostamenti in hovercraft sulle acque paludose del Mississippi, incontri fortuiti con musicisti innamorati e scontri imprevisti con delinquenti affiliati alla malavita.

Topolino ritorna a suonare il blues

Già nel luglio 2018 lo storico fumetto di Walt Disney aveva pubblicato “Topolino e le notti blues”, una storia di Giuseppe Zironi dedicata all’ambiente del blues che riportava il lettore alle origini di questo genere musicale, tirando in ballo Robert Johnson e il suo celebre diabolico patto.
Due anni dopo la sceneggiatura di Gabriele Panini e i disegni di Giuseppe Zironi ripropongono un altro avventuroso viaggio nel Deep South statunitense in cui Topolino si ritrova a girovagare tra New Orleans e le sue periferie, ma trova subito “molte trappole per turisti”, lontane dallo spirito che contava di scoprire.

Ad accompagnarlo nel suo peregrinare ci pensa Muddy, un musicista che per amore ha chiesto in prestito dei soldi a Lommy, un losco personaggio di quelle zone. Tra caramelle al chili, dolci e piccantissime allo stesso tempo, e puzzole che tengono lontano i seccatori, Topolino e il suo nuovo amico si rimboccano le maniche per tentare di ritrovare Corinne, la ragazza di cui il bluesman è perdutamente innamorato.
Ma basta star qui a raccontarvi tutto per filo e per segno!

Oltre a “Il ritorno del bluesman” ci sono anche numerose pagine che evocano per immagini e piccole descrizioni i luoghi da scoprire di New Orleans: il suo doppio ponte a sbalzo che collega la Highway 90 alla città attraversando il Mississippi, i celebri battelli a vapore, le paludi stracolme di alligatori e, per finire, cita ovviamente anche i suoi bluesmen più famosi.

Tra uragani distruttori, vecchi debiti non saldati, amori persi (ma forse alla fine ritrovati?), Topolino e Muddy non hanno vita facile giù al Sud.

Ma…“Se tutto può accadere..nella realtà o nel più bello dei sogni..non dobbiamo smettere di crederci..o smettere di sognare!”.
Correte in edicola!

Clicca e scopri AZ Press

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *